Consulenza informatica - Corsi di formazione - Creazione siti web - Sicurezza informatica - Sviluppo applicazioni

Migrazione della progettazione CAD dal bidimensionale al tridimensionale

In questi ultimi anni la progettazione CAD meccanica ed architettonica sta sempre più indirizzandosi verso l'ambiente tridimensionale potendo usufruire di software sempre più potenti e con interfaccia sempre più "friendly".


I principali motivi di questa scelta possono essere così identificati:

  • possibilità di "visualizzare realmente" l'oggetto o l'insieme di oggetti ("progetto")da realizzare senza dover ricorrere alla realizzazione di "prototipi"
  • possibilità di verificare "in tempo reale" problematiche costruttive del "progetto" e soprattutto interferenze tra gli elementi che lo compongono
  • modificare e aggiornare il "progetto" in modo semplice e rapido
  • parametrizzare la geometria degli elementi del "progetto" in modo da poterli utilizzare in più situazioni "similari"
  • realizzare visualizzazioni "esplose" del progetto in modo da favorire l'interpretazione degli schemi di assemblaggio del "progetto"
  • gestire un database dei componenti del "progetto" in modo automatico e legato al "progetto tridimensionale" realizzato
  • realizzare le tavole bidimensionali richieste in modo automatico e legate al "progetto tridimensionale" realizzato
  • realizzazione di "animazioni virtuali" del progetto consentendo la verifica del "cinematismo" del progetto o la "visita virtuale all'interno del progetto".
  • I motivi sopracitati producono un aumento della redditività aziendale, che in certe situazioni sono state identificate in valori del 30%.

Cosa offriamo:
Telémaco ha scelto da 10 anni come partner Autodesk per le applicazioni disponibili su base AutoCAD, offrendo ai clienti formazione, consulenza e sviluppo nei settori meccanici ed edili.
Da alcuni anni a questa parte offre formazione, supporto tecnico, organizzazione/ottimizzazione software, per applicazioni verticali quali Inventor e Mechanical Desktop per i settori meccanici, Revit per il settore edile.